Studio Giannerini | Intermediazioni Immobiliari

Le agenzie immobiliari in zona rossa sono aperte?

Le agenzie immobiliari in zona rossa sono aperte? E in zona arancione? Con la firma del nuovo DPCM del 2 marzo 2021 e dell'Ordinanza n. 25 della Giunta Regionale dell'Emilia Romagna è un bel dilemma per gli agenti immobiliari e per tutti i clienti interessati a visitare un immobile in zona rossa o zona arancione.
 

 

Apertura delle agenzie immobiliari in zona rossa

Agenzie immobiliari in zona rossa: aperte o chiuse? Il Collegio Provinciale di Bologna della FIAIP, una delle associazioni di categoria, ha risposto indicando che sul nostro territorio, con il cambio di "...colore di zona da arancione scuro a zona rossa...la nostra attività non subirà alcun cambiamento".

 

Salvo ulteriori aggiornamenti le agenzie immobiliari in zona rossa sono aperte e i clienti potranno quindi spostarsi per visite immobiliari anche in zona rossa, muniti di autodichiarazione e sotto la propria personale responsabilità. Va infatti chiarito che in caso di contestazione dell'esigenza di spostamento da parte delle forze dell'ordine l'agente immobiliare, come qualsiasi altro esercente non soggetto a chiusura, non ha alcuna responsabilità.
 

 

Come compilare l'autocertificazione per le visite immobiliari

Le visite immobiliari in zona rossa si possono fare.

 

Per i clienti è consigliato compilare l'autocertificazione per la visita immobiliare indicando quale motivazione dello spostamento la visita immobiliare come attività autorizzata in base al DPCM del 2/3/2021, ed inserendo per indirizzo di destinazione quello dell'immobile da visitare. In caso di controllo è sempre consigliato poter esibire una conferma scritta dell'appuntamento come un'email, un SMS o un messaggio WhatsApp inviato dall'agenzia immobiliare. In questo modo sarà più probabile evitare contestazioni da parte delle forze dell'ordine e si potrà provare il motivo dello spostamento.

 

Trovate tutte le indicazioni per compilare l'autocertificazione per la visita immobiliare nella nostra news dedicata a questo link.
 

 

Nota importante

Questa news è aggiornata al 4 marzo 2021.

 

Considerati i continui aggiornamenti delle normative riguardanti l'emergenza sanitaria e le regole per ciascuno dei tre colori consigliamo di verificare sempre quanto riportato nella FAQ del Governo.

  20 visualizzazioni
Whatsapp