Per parametri

 

Disegna su mappa

Le visite immobiliari si possono fare?

Risponde la FAQ del Governo

Inserito il 22/02/2021

"Le visite immobiliari si possono fare?" Uno dei principali dubbi del settore immobiliare con i vari Dpcm: le visite immobiliari in era Covid. A farci questa domanda, dall'inizio della pandemia, sono stati in moltissimi. A darci una risposta ci ha pensato una FAQ del Governo, che chiarisce anche i dubbi sulla stipula di atti notarili in zona rossa e zona arancione.
 

Le visite immobiliari in zona rossa e zona arancione

La possibilità di andare a vedere degli immobili in vendita o locazione è proprio il focus di una delle FAQ, che chiarisce quindi anche la questione degli spostamenti dal comune per le visite immobiliari. Le risposte sono affermative: "È permesso effettuare un sopralluogo presso un immobile da acquistare o locare." Questa, in sintesi, la risposta, a patto che le visite avvengano con l'utilizzo da parte sia dell'agente immobiliare sia dei clienti di tutti quei dispositivi, mascherina in primis, idonei a garantire lo svolgimento della visita in sicurezza e mantenendo in ogni momento la distanza interpersonale di almeno 1 metro.

La FAQ riporta anche un "preferibilmente, quando le case siano disabitate." Capita però che in alcuni appartamenti abitino il venditore o gli inquilini uscenti. In questo caso la nostra raccomandazione è quella di ridurre al minimo le presenze in casa, invitando i potenziali acquirenti a partecipare alla visita immobiliare al massimo in due.

Raccomandiamo inoltre di informarsi su come compilare l'autodichiarazione per la visita immobiliare, in modo tale da evitare contestazioni da parte delle forze dell'ordine in caso di controllo durante lo spostamento per raggiungere l'immobile. A questo proposito vi inviatiamo a consultare la news dedicata a questo link.
 

Atti notarili in zona rossa e zona arancione

"È possibile spostarsi per un atto notarile tra regioni e uscire dal proprio comune?" Anche questo un interrogativo frequente legato al mondo immobiliare. Le FAQ del Governo rispondono con un "sì" netto anche a questa domanda. Lo spostamento per andare dal notaio è sempre consentito perché configurabile come spostamento per ragione di necessità, anche se comporta un cambiamento di comune o di regione. Questa possibilità è quindi sempre valida, dalla zona gialla fino alla zona rossa.
 

Nota importante

La news è aggiornata al Dpcm del 14 gennaio 2021 n. 2. Per poter confermare la validità delle informazioni fornite nella presente news siamo in attesa di nuovi chiarimenti al Dpcm del 2 marzo 2021 e all'Ordinanza Regionale del 1 marzo 2021.

Pagina delle FAQ del Governo.