Per parametri

 

Disegna su mappa

Bonus affitto per studenti fuori sede

Gli aiuti per l'affitto agli universitari fuori sede

Inserito il 19/01/2021

Bonus affitto per studenti universitari fuori sede: un'altra delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2021 che stanzia un fondo da 15 milioni di euro di aiuti per famiglie e studenti colpiti dagli effetti del Covid-19. Il rimborso sarà vincolato a determinati limiti del valore del modello ISEE e viene pensato per sostenere la frequenza dell'università tramite il rimborso delle spese per l'affitto.
 

Bonus affitto per studenti fuori sede

Gli studenti universitari fuori sede e le loro famiglie sono tra i soggetti direttamente colpiti dagli effetti del Covid-19 e il bonus affitto è pensato proprio come dotazione specifica per sostenere la frequenza dell'università.

Il totale dei fondi stanziati per gli studenti fuori sede iscritti all'università e che rispettano l'ISEE e tutti i requisiti indicati nella Legge di Bilancio 2021 è pari a 15 milioni di euro.
 

Studenti fuori sede: bonus affitto tra le novità della Legge di Bilancio 2021

Il testo definitivo della manovra 2021 non è ancora definitivo ma stando agli emendamenti approvati in sede di discussione possiamo già fare il punto delle principali novità.

Tra queste l’articolo 89-bis introduce il nuovo bonus affitto per gli studenti universitari fuori sede e i requisiti per accedervi.

Il contributo per le spese di affitto degli studenti fuori sede è riservato a quelli iscritti ad università statali e sarà riconosciuto a nuclei famigliari con ISEE non superiore ai 20.000 euro. Un altro requisito è che la famiglia non benefici di altri contributi per l'alloggio e che lo studente non abbia la residenza nel luogo dove è ubicato l'immobile. Riepilogando, i requisiti per accedere al bonus affitto per studenti sono questi:

  1. valore del modello ISEE non superiore a 20.000 euro;
  2. iscrizione ad università statali;
  3. residenza in un luogo diverso rispetto a quello in cui è ubicato l’immobile in affitto;
  4. divieto di cumulo con altri contributi pubblici per l’affitto.
     

Bonus affitto studenti e detrazioni fiscali

Riguardo al divieto di cumulo nessun problema in caso di fruizione della detrazione fiscale per l’affitto prevista per gli studenti fuori sede. Qualche controversia c'è invece riguardo la compatibilità del bonus con la normativa per il diritto allo studio agevolato perché alcune borse di studio erogate agli studenti universitari prevedono apposite maggiorazioni per gli studenti titolari di contratto di affitto. Questo resta quindi un nodo da chiarire per il quale si dovrà attendere il decreto attuativo del Ministero che entro 60 giorni dall'entrata in vigore della Legge di Bilancio 2021 definirà modalità e criteri per l'erogazione delle risorse.



Credito fotografico
Soldi foto creata da jcomp - it.freepik.com